Jannik Sinner supera un altro ostacolo e approda ai quarti di finale degli “Internazionali d’Italia”, quinto Masters 1000 stagionale con montepremi di 5.415.410 euro, in corso sui campi romani del Foro Italico. Il giovane altoatesino, dopo Martinez e Fognini, batte anche il serbo Filip Kraijnovic: “Alla fine c’è stata un pò di tensione ma sono contento di aver vinto”, la dichiarazione del tennista dopo il match. Per un posto in semifinale, dovrà ora confrontarsi con il greco Tsitsipas. Così Sinner commenta la prova che lo attende: “Domani sarà fondamentale fare gioco, magari sbagliando qualcosa ma investendo per il set o per il game successivo, proverò a fare questo”.